| by Gianni Gasparetto | No comments

Come identificare le aree del mercato di maggior interesse. Parte 2

Tipo di rifiuto e cosa ottiene

Il modo in cui il prezzo parte da un determinato prezzo determinerà in una certa misura la qualità del livello statico orizzontale. Con più impulsività e velocità i prezzi si allontanano da un livello, con più pronunciato è lo squilibrio tra offerta o domanda. Questo è il principio universale tra domanda e offerta su cui tutti gli operatori del mercato saranno immediatamente d’accordo, il che potrebbe creare opportunità per un nuovo test.

Tuttavia, questa è solo metà dell’equazione. La partenza impulsiva, da quel livello, è un aspetto che aggiunge credibilità al livello. La seconda domanda da farsi è quanto terreno ha guadagnato la creazione di questo livello orizzontale?

Nell’esempio seguente, il prezzo è tornato indietro per riprovare lo swing precedente, il che è un risultato abbastanza buono. Dai un’occhiata alla seconda tabella in basso in cui classifico il tipo di mosse da un livello e come possono essere classificate.

Figura 8

Allo stesso modo, se un livello che era supporto ora si trasforma in resistenza o viceversa, come possiamo valutarlo? La risposta sta nella velocità del breakout e dell’estensione. Il primo test sul ritornoal livello brekkato tende ad essere il più potente in quanto è il primo test che si verifica ancora nel contesto di una tendenza allo sviluppo e di una struttura di mercato favorevole. Più volte viene testato il livello, più la struttura del mercato diventa dubbia e più esauriamo la liquidità a quel livello. Trova un esempio qui sotto.

Figura 10

Ecco un trucco per te. Sopra, ho suggerito di usare colori diversi in base ai tempi. Potresti andare ancora oltre disegnando linee di supporto e resistenza a seconda della qualità del livello. Se è un +++ o di alta qualità, potresti usare una linea spessa, se è ancora solida ma non riesce a entrare in nuovi massimi / minimi (++), una linea tratteggiata potrebbe essere usata come riferimento, mentre una linea tratteggiata potrebbe essere la linea tracciata se il livello risulta essere di bassa qualità (+).

Informazioni recenti

Più recente è la formazione del livello orizzontale, più rilevante è. Un livello nel grafico orario che è stato formato 10 giorni fa potrebbe non avere la stessa rilevanza di quello che si è verificato nelle ultime 24 o 48 ore. I mercati sono in costante evoluzione adattandosi a nuove informazioni, ecco perché più si avvicina il livello, meno potenzialmente ha rilevanza. Ricorda, è importante adottare un approccio olistico tenendo conto sia della recente attività come barometro dei pesi massimi, ma allo stesso tempo, comprendendo quante volte in passato questo livello ha anche agito come una svolta.

Cluster di livelli

Ogni volta che ti trovi in ​​una situazione in cui all’interno di un intervallo relativamente piccolo hai il potenziale per selezionare diverse linee orizzontali, non disegno più livelli come illustrato di seguito. Vuoi evitare di aggiungere complessità o, in questo caso, un grafico disordinato con un numero eccessivo di righe. Invece, come regola generale, ogni volta che noti un gruppo di livelli con una separazione minima, seleziona il livello più lontano dal prezzo o, in alternativa, quello che ha agito in modo più affidabile come supporto chiave o resistenza in base al numero di interazioni. Controlla la seconda tabella qui sotto.

Figura 11

Struttura del mercato

Questo concetto è assolutamente fondamentale da capire. 

Le migliori operazioni sono quelle che avvengono in trend con la struttura dominante del mercato. Pertanto, è necessario chiedersi costantemente se il test di una nuova area di supporto (o resistenza) di buona qualità si trova nel giusto contesto. Cioè dobiamo chiederci se siamo in linea alla struttura del mercato e se un potenziale rifiuto del livello o se l’attuale ciclo accresca il rischio che il livello non riesca a reggere.

Di seguito un esempio in cui la resistenza è molto forte, ma la struttura del mercato non è più a nostro favore.

Quando considerare un livello rotto

Molto importante è convalidare e classificare un livello di supporto e resistenza in cui sappiamo che verrà trovata un’importante liquidità, ma lo è anche elaborare alcune regole per invalidare il livello.

Per determinarlo, applicheremo il concetto di accettazione e rifiuto al di sopra o al di sotto del suddetto livello. Ci sono due modi per capirlo. La regola che personalmente applico al supporto o resistenza debole, appena lo rompe, sta nel vedere i prezzi chiudersi consecutivamente oltre il livello brekkato (minimo 2 candele per il time frame orario o  1 solo se giornaliero o superiore).

Se stai cercando ulteriori prove, potresti trovarle vedendo che il mercato sta ora trattando la prima resistenza come un nuovo supporto o viceversa. Questo dovrebbe essere l’ultimo indizio. Userò lo stesso esempio del grafico di sopra per aiutarti a capire questo concetto.

Il tuo grilletto si innesca attorno ai livelli decisionali

Tutta la preparazione che eseguirai identificando e classificando ogni singolo livello di interesse nel grafico, partendo da time frame più alti a quelli più bassi, serve per determinare in quali zone/livelli si svolgono le battaglie, perché in quelle aree di liquidità che fungono da calamita per attrarre e respingere i prezzi, puoi scegliere quale mossa fare. 

Crea una lista di controllo

Un consiglio che ti do, quando studi i tuoi grafici, è quello di tienere un promemoria di facile lettura di tutti i punti chiave che abbiamo toccato in questo articolo. Proprio come i piloti di aereo che eseguono un check di controllo preliminare della strumentazione di bordo prima del decollo, anche tu in quanto trader dovresti esequire sempre questa sequenza di regole per analizzare le aree di maggiore interesse ed assicurarsi di non saltare mai alcun passaggio nel processo.

L’elenco di controllo dovrebbe essere breve, molto conciso, come nell’esempio seguente:

  • Massimi e minimi (linea arancione)
  • Identificare i livelli importanti (linee blu)
  • Struttura del mercato Trend al rialzo o ribasso? (frecce grigie)

Mettere tutto insieme

Dopo aver identificato tutti i punti sopra, il passo successivo è l’analisi del grafico, in modo da poter iniziare a praticare l’arte di identificare queste aree di alto interesse. Ribadirò che più pratichi questa routine, meglio riuscirai a identificare le aree per le quali vale la pena lottare.

Per concludere, presenterò il risultato finale di come sarebbe il grafico EUR / USD in base a tutti i criteri che ho introdotto in questo articolo. 

Lascia un commento